SALA DELLE SINAGOGHE SCOMPARSE

64
L'imponente camino seicentesco decorato in stucco proveniente dalla casa del Rabbino di Cortemaggiore raffigura la legatura di Isacco ('Aqedat Ytzchaq), in una modalità riconografica insolita per il mondo ebraico. Il visitatore trova in questa sala anche un antico lavacro per la netilat yadaim (lavaggio rituale delle mani), e soprattutto lo splendido portale dipinto di azzurro dell'Aron ha-Qodesh di Cortemaggiore. Foto e fonte: http://www.museoebraicosoragna.net/

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra