NEL MONDO CONTADINO DI SORAGNA

138
Oggi riscopriamo l’utilizzo di alcuni strumenti di uso comune nella quotidianità contadina di un tempo, Da sinistra, la “verga” ovvero il correggiato, strumento che oggi giorno è stato sostituito dalle trebbiatrici e che veniva usato all’epoca per la “battitura del grano”. Come possiamo notare dalla fotografia, l’attrezzo consisteva in due aste di legno, una più lunga (manfanile) e una più corta (calocchia) collegate da corregge. L’attrezzo veniva impugnato per l’asta lunga, mentre la corta oscillava dal lato opposto all’impugnatura: battuta sulle spighe stese sull’aia distaccava il grano dalla pula. In seguito si nota esposta una “pala per frumento”, usata dai contadini, anch’essa utile per ventilare il grano sull’aia e separalo dalla pula. Il terzo strumento agricolo è una delle prime rudimentali trebbiatrici per frumento risalente al 1890; grazie ad esse, fu velocizzato il lavoro del contadino, svolto prevalentemente a mano, grazie a due organi sempre presenti nella macchina a prescindere dalla sua complessità: il battitore ed il controbattitore o griglia, finalizzati a separare i semi dalla pianta e dagli involucri che li proteggono. Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/Correggiato https://www.treccani.it/enciclopedia/ventilabro/ http://trattoridepocapiacentini.it/stor1trb.html Foto: Museo della civiltà contadina (Soragna) ll museo è situato presso la “Tenuta Castellazzi” in via dei mille, è aperto tutto l'anno il sabato, la domenica e i giorni festivi. Apertura su prenotazione per gruppi nei giorni feriali. L'ingresso è gratuito con visita guidata dallo stesso collezionista. (per prenotazioni: 3283643299) Clicca qui per maggiori informazioni: http://www.civiltacontadina.org/joomla/

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra