Foto a cura dell'Ufficio Turistico di Soragna

IL SALOTTINO

167
Il salottino da thé fu ricamato tutto a piccolo punto dalla principessa Anna dei Duchi di Mondragone, lo ideò lei stessa e in seguito si fece aiutare dalle altre nobildonne. Comprende dei grandi ovali di fine '600, di Francesco Monti di Brescia che raffigurano dei paesaggi in stile fiammingo e cornici dorate in stile barocco. Sullo sfondo si notano I piatti della "Compagnia Delle Indie" e dei vasi giapponesi collocati apposta su quell'unico basamento per i vasi, importati in Rocca dalla nonna del principe, la principessa Gonzaga Dei Gonzaga di Cremona. Foto a cura dell'ufficio turistico di Soragna

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra