Associazione Centro Storico di Campobasso

Chiesa di Sant'Antonio Abate

46
Chiesa posta poco al di fuori delle mura che un tempo circondavano la città, nasconde dietro una facciata molto semplice degli interni in stile barocco. Sorta come oratorio fuori le mura nell’antica piazza chiamata "Maiura" o "Chiaia", fu trasformata in chiesa nel 1572 dalla Congrega delle Maestranze. La facciata presenta un coronamento orizzontale con un portale barocco mentre il suo interno si compone di un’ampia navata, dove, distribuiti due per ogni lato, compaiono quattro altari barocchi che inquadrano importanti tele del Seicento napoletano. Gli altari sono dedicati a Sant'Antonio Abate, San Benedetto e al Sacro Cuore ed al Crocifisso. Lungo il registro superiore della navata corrono affreschi che illustrano storie della vita di S. Antonio Abate. Il presbiterio, separato dall’aula da un arco trionfale, ospita l’altare maggiore.

  • URL: www.centrostoricocb.it
Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra