Archivio Storico del comune di Oristano

Codice Lucano di Marco Anneo Lucano

136
La copia del prezioso manoscritto del XIII Secolo, riporta il poema della Pharsalia di Marco Anneo Lucano, autore che visse tra il 39 e il 65 d. C. Si tratta di un manoscritto su pergamena, composto da 115 carte. Il Codice in dieci libri rappresenta l’unico manoscritto medievale «profano» conservato in città. La paleografia e l’ornamentazione permettono di ricondurre la sua provenienza all’ambito Toscano. La Pharsalia, o Bellum civile, è un poema epico, diviso in dieci libri e composti in esametri secondo le convenzioni del genere; l’argomento è storico, in quanto tratta della guerra civile tra Giulio Cesare e Gneo Pompeo (49-45 a.C.), punto di svolta nella storia di Roma per il passaggio dalla Repubblica al Principato.

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra