Descrizione

Comune montano, agricolo e industriale, di origine medievale. La comunità dei guardiesi, caratterizzata da un indice di vecchiaia nella media, è distribuita nel capoluogo comunale e nelle località di Campate, Cauzaro, Fonte Amica, Fonte la Cesa, Formelle, Fornelle, Mencaro, Quadri, Vecchiarelli; l'area di Castelvecchio è in contestazione con il comune di Sepino. Geologicamente il territorio appartiene al periodo eocenico, come indica la presenza di conchiglie fossili sul monte Mutria. La zona meridionale è molto aspra, mentre quella settentrionale è più dolce; la parte montuosa comprende cime che vanno da 1825 metri del monte Mutria agli 835 metri del colle Falascoso. L'abitato è situato su una collina, sullo sfondo del Matese, circondato da altri rilievi minori, e presenta una buona armonia architettonica tra le abitazioni del centro antico e quelle della zona di nuova espansione. Il paesaggio è aperto, ricco di vegetazione e dominato dal massiccio del Matese che condiziona in parte anche il clima, piuttosto rigido e caratterizzato da inverni freddi ed estati temperate. Lo stemma raffigura una gru coronata, sulla cima centrale di tre monti.  

Storia

L'etimologia del nome è semplice: "Guardia" significa rocca, custodia di un luogo e nel nostro caso il luogo era Campochiaro; perciò, dalle origini fino al XVII secolo, il suo nome fu "Guardia di Campochiaro". Esisteva già nel X secolo, quando apparteneva alla Contea di Boiano; verso la fine del periodo normanno ne risulta titolare Guglielmo di Sessano. Dal 1443 al 1525 fu feudo dei conti Pandone, signori anche di Boiano e Venafro; questi vendettero la proprietà alla famiglia Di Capua, che però non la tenne a lungo. Quando Carlo III di Borbone conquistò il Regno delle due Sicilie il feudo era terra regia del Contado di Molise e tale rimase fino all'eversione feudale. In questo periodo, per effetto dello stato giuridico dei possedimenti, il toponimo ebbe una nuova evoluzione: si sostituì l'aggettivo "regia" all'espressione "di Campochiaro". Nel 1805 un violento terremoto la danneggiò gravemente. Il monumento di maggiore interesse è la chiesa parrocchiale settecentesca di S. Nicola di Bari, semidistrutta dal sisma del 1805 e successivamente interessata da un consistente restauro. Il processo di contrazione demografica che interessa il comune è in atto dall'inizio del secolo.  

Economia

Il quadro degli uffici e servizi pubblici è assai semplice: vi sono i consueti uffici comunali e postali ed una stazione dei carabinieri. Nelle strutture scolastiche locali si frequentano tutte le classi dell'obbligo mentre il servizio sanitario è limitato alla farmacia. Non vi sono strutture o servizi particolari atti alla promozione culturale né strutture ricettive di alcun tipo: ciò è  dovuto, almeno in parte, alla vicinanza di centri più attrezzati come Boiano o Campobasso; si spiega così anche la mancanza di impianti sportivi e strutture ricreative e per il tempo libero. La popolazione vive soprattutto di agricoltura, che produce frumento, olive, uva e ortaggi dando alimento alle attività dell'indotto, quali la trasformazione alimentare ed il commercio dei prodotti agricoli; l'industria, presente nel settore edile e dei materiali da costruzione, offre un contributo assai modesto al quadro economico. Il terziario non appare ancora particolarmente sviluppato e conta essenzialmente sulla rete commerciale, adeguata alle dimensioni della comunità.  

Relazioni

Sono le risorse ambientali a costituire il vero punto di forza di questo comune. Le sue relazioni esterne, a differenza di quanto si verifica per altri centri della provincia, non sono determinate unicamente dalla dipendenza dai maggiori centri limitrofi: il comune esercita infatti un forte richiamo per gli amanti della montagna aspra e misteriosa, qual è il Matese in alcuni dei suoi angoli più suggestivi. La località denominata Bocca della Selva e le gole del torrente Quirino appagano i desideri degli escursionisti ma le risorse del territorio non si limitano al panorama: questa parte della catena del Matese è ricchissima di anfratti, caverne e cunicoli sotterranei che fanno la felicità degli speleologi impegnati in frequenti discese nelle viscere della montagna. Il Patrono è S. Nicola di Bari e si festeggia il 9 maggio con la processione della statua insieme a quelle di S. Diodato e di S. Michele.

Località

Campate, Castelvecchio, Cauzaro, Cese, Fonte la Cesa, Fontedolfa, Formelle, Fornelle, Mencaro, Monte Mutria e Monte Capraro, Pagliarone, Quadri, Riponi, Vecchiarelli

Fondi europei 2021-2027

Nella nuova Programmazione 2007-2013 della politica di coesione economica e sociale dell'Unione Europea il comune di Guardiaregia rientra nell'Obiettivo "Competitività regionale e occupazione". A partire dal 1 0 gennaio 2007 nelle aree rientranti in tale obiettivo l'impiego dei "fondi strutturali" europei punta a rafforzare la competitività, l'occupazione e l'attrattiva delle regioni, ad anticipare i cambiamenti socioeconomici, a promuovere l'innovazione, l'imprenditorialità, la tutela dell'ambiente, l'accessibilità, l'adattabilità dei lavoratori e lo sviluppo dei mercati. Cfr. Regolamento (CE) n. 1083/2006 dell’11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di sviluppo regionale, sul Fondo Sociale Europeo e sul Fondo di Coesione.

INFO
  • Popolazione 801
  • Lat 41° 26' 5,27'' 41.43479722
  • Long 14° 32' 30,92'' 14.54192222
  • CAP 86014
  • Prefisso 0874
  • Codice ISTAT 070028
  • Codice Catasto E248
  • Altitudine slm 730 mt
  • zona clim./gradi giorno
    Riscaldamento: dal 15/10 al 15/04 per 14 ore/giorno
    E/2316
  • Superficie 41.91 Km2
  • Densità 19,11 ab/Km2
  • Sismicità Zona 1
  • Alba 05:14
  • Tramonto 18:46
Contatti
ODV
NomeIndirizzo
LA RAMEGNA SOC.COOP SOCIALEP.ZZA S.NICOLA, 7
News
Venerdì 12/04/2024 15:09
4 INDAGATI PER L’INCENDIO DI GUARDIAREGIA  
TVI Molise
Venerdì 12/04/2024 11:46
Incidente mortale alla cementeria di Guardiaregia - Occhioche -  
Occhioche.it
Venerdì 12/04/2024 11:08
Guardiaregia, infortunio sul lavoro: 4 indagati per la morte di Claudio Amodeo. Domani i funerali a Vinchiaturo  
CBlive - La città di Campobasso in diretta
Giovedì 11/04/2024 21:03
Sabato i funerali dell’operaio morto a Guardiaregia  
Il Giornale del Molise
Giovedì 11/04/2024 09:44
- Molise Web giornale online molisano  
Molise Web
Giovedì 11/04/2024 09:00
Domani, sabato 13, i funerali di Claudio Amodeo  
RaiNews
Mercoledì 10/04/2024 12:46
Campobasso, il Progetto Polis arriva a Guardiaregia  
TG Poste
Mercoledì 10/04/2024 12:39
Incidente sul lavoro a Guardiaregia, presidio dei sindacati davanti all'azienda  
Il Giornale del Molise
Sabato 06/04/2024 09:00
Morto uno degli operai ustionati in Molise  
Zazoom Blog
Venerdì 05/04/2024 08:27
Incidente al Cementificio di Guardiaregia: Due Operai Ustionati  
OggiNotizie
Giovedì 04/04/2024 09:00
Guardiaregia si avvicina all'obiettivo Rifiuti zero  
RaiNews
Domenica 04/02/2024 09:00
Il sentiero del cervo  
RaiNews
Mercoledì 20/12/2023 09:00
Rifiuti, traffico illecito e sversamenti 'vietati': imprenditori nei guai  
Primo Piano Molise
Lunedì 02/10/2023 09:00
Cervo investito lungo la Statale 87, donna finisce in ospedale  
Il Quotidiano del Molse
Lunedì 11/09/2023 22:37
Giornate delle Oasi a Guardiaregia-Campochiaro | Eventi  
WWF Italia
Martedì 04/07/2023 09:00
Webcam di Campochiaro (Oasi WWF)  
Meteo In Molise
Lunedì 03/07/2023 09:00
Incidente frontale, cinque feriti  
Zonalocale
Giovedì 25/05/2023 09:00
Guardiaregia, lutto per Maria Giuseppa Serino  
isnews.it
Venerdì 24/02/2023 09:00
Dalmine Logistic Solutions per La Molisana: una collaborazione italiana  
Il Giornale della Logistica
Venerdì 14/10/2022 01:26
Cantine Di Vine a Guardaregia  
Eventi e Sagre
Mercoledì 13/07/2022 09:00
Oasi WWF Guardiaregia - Campochiaro, ecco il programma dell'estate 2022  
Amolivenews - Abruzzo Molise News
Lunedì 20/06/2022 09:00
Spente le fiamme nell'oasi di Guardiaregia-Campochiaro  
RaiNews
Sabato 28/05/2022 09:00
Giornate delle Oasi WWF in Molise: il programma 28-29 maggio  
Molise News 24
Lunedì 11/10/2021 09:00
Guardiaregia scommette sul Volo dell'Angelo  
RaiNews
Sabato 31/07/2021 09:00
Viaggio in Molise, rintocchi di cielo sulle cime del Matese  
CBlive - La città di Campobasso in diretta
Mercoledì 14/07/2021 15:38
WWF Molise | Organizzazione, Oasi, news ed eventi  
WWF Italia
Mercoledì 07/07/2021 09:00
Due giorni a Guardiaregia (Campobasso)  
Forche Caudine-Molisani
Venerdì 23/10/2020 09:00
Sabato 24 “Cascate di San Nicola, visita guidata all’Oasi WWF”  
Il Punto a Mezzogiorno
Mercoledì 08/07/2020 09:00
Guardiaregia, l'oasi dove vivono i lupi  
RaiNews
Mercoledì 27/05/2020 09:00
Guardiaregia (Cb) aderisce a “Voler bene all’Italia”  
Forche Caudine-Molisani
Mercoledì 05/06/2019 09:00
rinnovata e più accessibile la stazione di Guardiaregia  
Ferrovie.info
Giovedì 14/02/2019 09:00
Guardiaregia: carabinieri a scuola per parlare di legalità  
CBlive - La città di Campobasso in diretta
Venerdì 01/09/2017 02:07
Oasi WWF Guardiaregia Campochiaro - Blog per Viaggiatori  
Globopix.net
Martedì 08/08/2017 09:00
Guardiaregia saluta Pietro, decesso ancora avvolto nel mistero  
Primo Piano Molise