Cerca sulla mappa
Guarda i percorsi
Scopri gli eventi
Leggi le statistiche
Inizia a guadagnare
Diventa moderatore
Contatta Itala
Comune di Soragna
142 elementi
212
post
32k
followers
1231
following
Seguito da: claudiocomo, luisamarchigiani e altri 132


foto utente
Comune di Soragna
IL GRANDE SCALONE

Lo scalone conduce al primo piano della Rocca. Sui muri notiamo l'affresco di stemmi delle spose che si univano con la famiglia. Lo scalone è opera dei fratelli Prignago su progetto dell'architetto Carlo Virginio Draghi. La balaustra è in marmo rosso di Verona con putti in pietra bianca, il soffitto e stato decorato [...]

uploads/geoVed_20201201222400_034036_5fc6b470e64e45fc6b4710ebd0.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
GALLERIA DEI POETI

Di qui, attraverso una porta a vetri, si entra in una lunga galleria che si distacca dal corpo quadrangolare della Rocca. E divisa in 3 parti: La prima parte ripete nello stile e negli affreschi e stucchi i motivi della sala precedente ed è dei fratelli Bibbiena. I mobili in legno intagliato e dorato sono uguali a quelli [...]

uploads/geoVed_20201204102445_034036_5fca005d23d055fca005d6368d.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL BOCCHIRALE

La galleria detta "Bocchirale" nella mappa del 1553, un tempo si chiudeva sul fossato, oggi mette in comunicazione il cortile con il giardino. Al suo interno sono molte le opere di pregio, dalla rara tappezzeria francese di fine Seicento- inizio Settecento, proveniente per eredità dal castello di Lux in Borgogna, [...]

uploads/geoVed_20201204104408_034036_5fca04e80cd555fca04e83a6ad.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
FESTEGGIAMENTI A CORTE NELLA SALA DEGLI STUCCHI

Soragna, 1739. In quell'anno vi furono delle "serenate e rinfreschi" volti ad onorare l'arrivo dei coniugi il marchese Diofebo Meli Lupi e la contessa Giuliana di Collalto; Per una notte, una gran luminaria di torce e di candele illuminò tutte le strade al passaggio degli sposi, a partire dalla porta dei Servi da [...]

uploads/geoVed_20201204104928_034036_5fca0628abf885fca0628da1d9.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
UN GRANDE AMANTE DEL PARMIGIANO REGGIANO

Nel Seicento il ducato di Parma era ricordato anche "per i casci che vanno per il mondo". Uno dei suoi più grossi estimatori fu il grassissimo duca di Parma Ranuccio II Farnese (1630-1694) il quale malgrado fosse stato messo a dieta, non riusciva a rinunciare al parmigiano del quale "abusava". Nel Settecento [...]

uploads/geoVed_20201204122252_034036_5fca1c0c1b4825fca1c0c3e6c0.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
UN'IPOTESI SULL'ORIGINE DEL NOME DI SORAGNA

SORAGNA Qualche acccenno sull'origine del nome. Tra le tante ipotesi sull'origine di Soragna, alcune fonti storiche risalgono agli antichi Duchi Dei Friuli, in particolare ad una certa Agnesina che fuggì dalla propria dimora per non sposare il principe dei Boiari; costei edificò Soragna facendosi monaca in seguito; [...]

uploads/geoVed_20201204122650_034036_5fca1cfa83e1e5fca1cfa9c864.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA TUTELA DELLE DONNE A SORAGNA: UNO SGUARDO AI BANDI MARCHIONALI TRA '500 e '700.

I Bandi Marchionali, stabiliti da Diofebo Lupi nel lontano 13 Agosto 1570 avevano lo scopo di creare delle norme sociali basate sul "quieto vivere": la trasgressione di tali severi provvedimenti contro la bestemmia, comportava delle pene che potevano variare dal versamento di scudi d'oro alla berlina ma anche di frustate [...]

uploads/geoVed_20201204123540_034036_5fca1f0c141435fca1f0c2710c.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA PICCOLA GALLERIA

La "Piccola Galleria" che si dirama al termine della Grande Galleria, analogamente affrescata da Francesco Bibbiena. Fonte: "Castelli del Parmense" Parma gazzetta editore Foto a cura dell'ufficio turistico di Soragna presso la Rocca Meli Lupi

uploads/geoVed_20201204124009_034036_5fca2019938a05fca2019dc523.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA SALA GIALLA O SALA D'ERCOLE

Soragna ha ospitato anche Nicolò Dell'Abate. L' importante pittore manierista fu attivo in molti luoghi emiliani ed entrò in contatto con ambienti ricchi di stimoli artistici e letterari, ma soprattutto con artisti che diventarono i suoi riferimenti; Correggio, Parmigianino, vari pittori bolognesi fino al sodalizio [...]

uploads/geoVed_20201204124500_034036_5fca213c29de35fca213c637f7.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
MUSEO DEL PARMIGIANO REGGIANO DI SORAGNA: LA STORIA

Di fronte alla biglietteria, ricavata dai rustici annessi al caseificio, risalenti alla prima metà del XX secolo, vi si trova il caseificio. Esso è stato costruito come parte di un insieme con la casa rurale che si trova alla sinistra del caseificio dove un tempo erano collocati il salatoio e il magazzino del formaggio, [...]

uploads/geoVed_20201204125004_034036_5fca226cab9355fca226cd3bcc.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA STUFA ATTRAVERSO I SECOLI

La stufa a legna ha origine nel medioevo; utile al riscaldamento e alla cottura del cibo. Nell'antica Roma, si utilizzava un sistema che si avvicinava alla moderna stufa a legna: delle specie di fornelli in terracotta che dalle fondamenta delle case trasportavano il calore agli altri ambienti attraverso un sistema di tubature. Le [...]

uploads/geoVed_20201204125704_034036_5fca24107d8755fca2410c61ba.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA SALA DA PRANZO

Un tempo stanza da letto e già ricca d'intagli dorati, rinnovata dal maestro Bettoli su progetto del Draghi (1688), con gli stuccatori Dossa e Mercoli (1691) . Il soffitto è ornato al centro da un affresco del cremonese Pietro Ferrari, del 1691 che raffigura Diofebo III Meli Lupi e il figlio GiovanBattista mentre assistono [...]

uploads/geoVed_20201204130152_034036_5fca2530d3e035fca2531118c7.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
UNA LUCE NEL PASSATO: L'ILLUMINAZIONE NELLA STORIA

Anche la luce, come molti oggetti ormai noti alla nostra quotidianità ha un suo passato, una sua evoluzione nel corso dei secoli, la lampada infatti ha origine molto radicate nella preistoria; in dei recipienti chiusi da pietre, conchiglie o terracotta, i quali vennero in seguito costituiti da metallo e provvisti di maniglia [...]

uploads/geoVed_20201204130730_034036_5fca2682c3c765fca2682f11ea.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA PESTE A SORAGNA: LA GESTIONE DEL CONTAGIO

In un periodo di pandemia non possiamo non pensare ad uno tra i tanti periodi storici che hanno segnato in modo drammatico anche la vita di Soragna che è stato senza dubbio quello della peste, nel Seicento. Bruno Colombi, storico di Soragna, ha descritto nel suo libro il dramma di quei tempi e di come si cercava di debellare [...]

uploads/geoVed_20201204131249_034036_5fca27c1169765fca27c13c0d4.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
MARIA LUIGIA IN VISITA ALLA ROCCA MELI LUPI DI SORAGNA

Nel lontano 11 Maggio 1816 Maria Luigia dichiarava "Il paese nel quale vivo è un vero giardino; ho nelle mani il modo di rendere felici 400.000 anime, di proteggere le scienze e le arti: non sono ambiziosa ed ho speranza di passare qui un grande numero di anni che si rassomiglieranno tutti, ma che tutti saranno dolci [...]

uploads/geoVed_20201204131544_034036_5fca287042c175fca28707ef01.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL FANTASMA DI DONNA CENERINA: TRA LEGGENDA E STORIA

Sulla Rocca Meli Lupi di Soragna aleggia un alone di mistero, dovuto alla morte violenta, risalente al 1573, della moglie di Diofebo Meli Lupi II, Cassandra Marinoni nota ai soragnesi col soprannome di Donna Cenerina. Cassandra Marinoni durante le assenze del marito, che seguì Ottavio e Alessandro Farnese in molte imprese [...]

uploads/geoVed_20201204131859_034036_5fca29335ddc15fca29336b908.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LA SALA DELLA STORIA AL MUSEO EBRAICO DI SORAGNA

E' la sala più grande del Museo e accoglie i visitatori introducendoli alla storia del popolo ebraico dalle origini ai all'età dell'Emancipazione, ripercorrendo il Medioevo, l'età dei ghetti, il difficile rapporto con la Chiesa Cattolica ed il potere dominante. Sono qui conservate copie di antiche grida, bandi [...]

uploads/geoVed_20201207151914_034036_5fce39e2dccca5fce39e2f1f8a.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
ALLA SCOPERTA DELLE TRADIZIONI EBRAICHE PRESSO LA SALA DELLE TRADIZIONI

Gli oggetti di uso domestico ed il ciclo della vita sono i protagonisti di questa sala dedicata alla pratica religiosa quotidiana. Una grande tavola apparecchiata mostra come una famiglia ebraica, anticamente così come oggi, si prepara a festeggiare Pesach o lo Shabbat. Le ricorrenze religiose del calendario ebraico, le regole [...]

uploads/geoVed_20201207152353_034036_5fce3af95bd755fce3af9703cd.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
L'arrivo di una nuova epidemia: Il Colera a Soragna.

Nel corso dell'Ottocento, neanche Soragna fu risparmiata dall'epidemia di Colera che aveva colpito l'Europa. In paese si allestì un ospedale atto a ricoverare i colpiti da tale morbo e l'iniziativa fu resa possibile grazie alle offerte del popolo che aveva donato letti, indumenti, granaglie e alimenti vari. Dodici invece furono [...]

uploads/geoVed_20201207154924_034036_5fce40f4f184a5fce40f51e50f.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
LE PRIGIONI FEUDALI ALL'INTERNO DELLA ROCCA

In una parte della Rocca vi erano anche le prigioni; luoghi certamente non accoglienti, non erano pubblici bensì feudali; come si può quindi immaginare, il detenuto era obbligato al proprio mantenimento in esse: "... si paga 1 giulio al giorno" e se la sua permanenza in prigione si prolungava, il marchese [...]

uploads/geoVed_20201207155639_034036_5fce42a77b0255fce42a788393.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL PARMIGIANO REGGIANO NEL '500

Il cinquecento fu contraddistinto da un aumento produttivo e di grande notorietà del prodotto. I grandi feudatari si interessavano alla gestione delle loro aziende e le vaccherie con caseificio annesso iniziarono ad essere i nuclei produttivi più redditizi delle loro grandi tenute. A Parma tra i principali produttori [...]

uploads/geoVed_20201207170830_034036_5fce537ef22545fce537f0dc47.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
1816 : A TAVOLA CON MARIA LUIGIA PRESSO LA ROCCA MELI LUPI .

La Duchessa Maria Luigia D'Austria, da pochi mesi salita al trono di Parma, fu ospite del principe Guido Meli Lupi IV. Il pranzo con l'augusta Sovrana venne servito in Rocca e per la sua preparazione furono utilizzati "un presciutto di pesi 19, dodici polastrini, dieci paia di pizoni, due caponi, 2 pitini, un agnello, nove cerveli [...]

uploads/geoVed_20201214140358_034036_5fd762be7ef7d5fd762be9182e.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
Dal Ricettario dei Meli Lupi Fonte: "Soragna in cucina" a cura della scuola media di Soragna e Bruno Colombi.

uploads/geoVed_20201214140744_034036_5fd763a0ac0905fd763a0bfea0.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
COM'ERA IL FORMAGGIO NEL 1880?

Un aiuto ci può venire dalle analisi che fecero i primi ricercatori scientifici che si occuparono di questo prodotto. Si rileva subito che il formaggio benché stagionato tra i 2 e i 3 anni aveva, rispetto al formaggio odierno, un pò meno di umidità e meno grasso, Vi era inoltre molto meno cloruro di sodio [...]

uploads/geoVed_20201214141141_034036_5fd7648d7b6ea5fd7648d930d1.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL PARMIGIANO REGGIANO: Dalle origini al Duecento

Nell'antichità la produzione casearia nell'Emilia è più volte testimoniata: con ogni probabilità si trattava di formaggi ovini. E' solo dal Duecento che le notizie reperite ci permettono di confermare l'esistenza di questo tipo di formaggio. Per produrre il Parmigiano Reggiano infatti erano necessarie [...]

uploads/geoVed_20210113122330_034036_5ffed832996da5ffed832b9913.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
1684: Il cuoco Carlo Nasci

1684: Il cuoco Carlo Nasci In questo anno il cuoco Carlo Nasci, operante come cuoco Maggiore alla corte del Duca di Parma Ranuccio II Farnese, dedica al marchese Giovanni Paolo IV Meli Lupi una corposa raccolta di ricette intitolata "Li quattro banchetti destinati per le quattro stagioni dell'anno, con altri banchetti e regole [...]

uploads/geoVed_20210113123013_034036_5ffed9c5adc995ffed9c5cbb87.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
MUSICA E SPETTACOLO A CARZETO NEGLI ANNI TRENTA

Con una prima orchestrina-concerto formatasi negli anni Venti, Carzeto si fece conoscere anche sotto l'aspetto musicale; Ne facevano parte Attilio Manganini (cornetto) Pietro Lanzi (clarino) Pietro Dioni (tromba), Carretta (bombardino) Ercole Spotti (basso) Celso Bellingeri (quartino), Eugenio Parizzi (basso) Alberto Campanini (tromba [...]

uploads/geoVed_20210113123407_034036_5ffedaaf24db65ffedaaf51e8c.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
SINAGOGA DI SORAGNA 1979: LA CONSERVAZIONE DELLE TESTIMONIANZE PREZIOSE APPARTENUTE A COMUNITA' ESTINTE

Nel 1979 la piccola comunità di Parma ha dovuto risolvere il problema della conservazione dei vecchissimi e cadenti fabbricati e e dei cimeli già appartenuti alle comunità estinte. L'allora presidente della comunità di Parma, il sig. Fausto Levi, con massima dedizione e minuzioso lavoro ha raccolto e conservato [...]

uploads/geoVed_20210113123655_034036_5ffedb57f1b905ffedb5814c05.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL TABACCO E LE TABACCHINE:

Quando accendete un sigaro, si riaccende la memoria di un passato ormai lontano che coinvolse la partecipazione lavorativa femminile nelle campagne emiliane del dopoguerra: Le tabacchine. Marco Minardi, direttore dell'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma e storico dell'Emilia contemporanea, [...]

uploads/geoVed_20210512104548_034036_609b95bc03407609b95bc17846.png
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
PALAZZO SORAGNA

Questo splendido palazzo che porta il nome del nostro paese non si trova a Soragna bensì a Parma, in Strada al ponte Caprazucca 6/a ed è considerato uno degli edifici di maggior pregio della città. Secondo quanto riportato dalle fonti storiche furono due importanti Casati della nobiltà parmense ad abitare [...]

uploads/geoVed_20210512105029_034036_609b96d5d9ef2609b96d608440.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
IL PARMIGIANO REGGIANO NEL ‘900

(Differenze di qualità e ufficializzazione del nome) Tradizionalmente il Parmigiano-Reggiano era prodotto solo d’estate quando vi era sufficientemente erba per le bovine. D’inverno vi era una limitata disponibilità di fieno e anche per ragioni igieniche, si concentravano i parti dei vitelli in questo periodo. [...]

uploads/geoVed_20210513111210_034036_609ced6ad3d33609ced6ae5a9f.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
I Ricettari

La prima ricetta conosciuta con il formaggio di Parma è quella della Torta Parmesana che è un piatto trecentesco costituito da un elenco impressionante di ingredienti e che testimonia la notorietà della cucina parmigiana nell’Italia di allora. Nel ‘400 il maestro Martino De’Rossi, cuoco di [...]

uploads/geoVed_20210518121153_034036_60a392e9151a260a392ea0579e.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
GLI EBREI A SORAGNA: LE PRIME TESTIMONIANZE NEL 1500

Quando Parma passò sotto il dominio pontificio, per una bolla di Papa Paolo IV, fu impedito agli stessi ebrei di vivere in mezzo alla popolazione cristiana della città; di qui il loro allontanamento dalla capitale e ed il conseguente formarsi di nuove comunità ebraiche in diversi paesi della provincia, tra [...]

uploads/geoVed_20210520113015_034036_60a62c277780860a62c278d847.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
ERMINIO FANTI (1821-1888) “BOSCO CON FIGURE”

PITTORI A SORAGNA: QUANDO L’ARTE ENTRA IN MUNICIPIO Nei prossimi giorni a venire, ripercorreremo la storia di otto pittori nonché autori dei bellissimi quadri che sono pervenuti a Soragna e che conferiscono una certa eleganza alla Sala Del consiglio, dove sono esposti. Si tratta di tele eseguite da pittori dell’Ottocento, [...]

uploads/geoVed_20210525111204_034036_60acbf640aefb60acbf650fb91.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
Giorgio Scherer (1831-1896) “LA VISITA DEL PIEVANO” olio su tela firmato 1870 c.

Allievo di Francesco Scaramuzza nell’Accademia di Parma, l’artista presenta un piacevole quadretto di vita domestica, in cui spicca la garbata e compiaciuta attenzione delle due giovani figure femminili intente ad osservare i movimenti del parroco mentre mostra loro un piccolo oggetto che tiene fra le mani. Di sicuro [...]

uploads/geoVed_20210526111447_034036_60ae1187ae36c60ae1188959e9.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
MENTORE SILVANI (1843-1905) “bosco con cavaliere” olio su tela, firmato e datato 1872.

L’artista che andiamo a scoprire oggi, il cui quadro si trova nella Sala del Consiglio Comunale presso il municipio di Soragna, è una rara opera dell’artista traversetolese, che assai bene significa il tradizionalismo scenografico della pittura di Silvani, che attinge agli esempi romantici del D’Azeglio, [...]

uploads/geoVed_20210527121951_034036_60af72472de6e60af724843a0a.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
Claudio Alessandri (1845-1916) "Veduta del Lago Maggiore"

Testo Bruno Colombi: "Veduta del Lago Maggiore" , olio su tela. L'artista frequentò la Scuola di paesaggio presso l'Accademia, sotto la guida di Guido Carmignani, ed il paesaggio nelle sue molteplici espressioni fu il tema ricorrente nelle sue opere. Il quadro nel 1874 venne sorteggiato al Comune di Soragna. La composizione [...]

uploads/geoVed_20210603112602_034036_60b8a02ab220b60b8a02b9ff6a.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
ENRICO FANTI DETTO SETTIMO (1852-1922) “Sul Parma d’autunno” olio su tela firmato.

Aggiudicato al comune di Soragna nel 1890 dalla Società D’Incoraggiamento, è caratterizzato dall’unico elemento che lo lega all’opera “Casa padronale con stagno” finita nel palazzo comunale di Fontevivo, ovvero la diagonale che taglia la composizione in una parte chiara ed una scura. Come [...]

uploads/geoVed_20210608114735_034036_60bf3cb75fcd460bf3cb85ac04.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
Alloro contro le tarme

Un rimedio naturale (e originale) per tenere lontane le tarme dai vostri vestiti? Le foglie di alloro sono l'ideale! Approvato dai contadini. Provare per credere! ;) Vieni a scoprire il Museo della Civiltà Contadina di Parizzi Mauro, ll museo è situato presso la “Tenuta Castellazzi” in via dei mille. [...]

uploads/geoVed_20210608121735_034036_60bf43bff1f7d60bf43c013fec.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
NEL MONDO CONTADINO DI SORAGNA

Oggi riscopriamo l’utilizzo di alcuni strumenti di uso comune nella quotidianità contadina di un tempo, Da sinistra, la “verga” ovvero il correggiato, strumento che oggi giorno è stato sostituito dalle trebbiatrici e che veniva usato all’epoca per la “battitura del grano”. Come [...]

uploads/geoVed_20210610115607_034036_60c1e1b7cdccb60c1e1b8ba447.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna
SALA DELLE SINAGOGHE SCOMPARSE

L'imponente camino seicentesco decorato in stucco proveniente dalla casa del Rabbino di Cortemaggiore raffigura la legatura di Isacco ('Aqedat Ytzchaq), in una modalità riconografica insolita per il mondo ebraico. Il visitatore trova in questa sala anche un antico lavacro per la netilat yadaim (lavaggio rituale delle mani), [...]

uploads/geoVed_20210623122458_034036_60d30bfad4a0260d30bfb01b4c.jpg
Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti


foto utente
Comune di Soragna

Nessun piace disponibile

Gruppo foto
Nome Utente
Mostra tutti e 56 i commenti





Trending topic
#Ciao

Utenti suggeriti
@Giovanni98
@Giovanni98
@Giovanni98