ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Campania >> Provincia: Benevento >> Comune: San Lupo

SAN LUPO (BN)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a San Lorenzo Maggiore
  • Porto: a Napoli
  • Aeroporto: a Napoli/Capodichino
  • Carabinieri: a Guardia Sanframondi
  • Guardia di finanza: a Telese Terme
  • Vigili del fuoco: a Castelvenere
  • Corte d'Appello: a Napoli
  • Tribunale: a Benevento
  • Farmacia: a San Lupo
  • Ospedale: a Cerreto Sannita
  • Scuole: a San Lupo
  • Biblioteche: a San Lupo
  • Musei: a San Lupo
  • Uff.Postale: a San Lupo
   

Comune di San Lupo - Storia

È ipotesi verosimile che sia stata fondata dai benedettini del monastero di San Lupo e Zosimo a Benevento, che avevano in concessione parte dell’attuale territorio comunale. In epoca normanna fu possedimento di diversi signori, quali Guglielmo di Fontanarosa ed Elia di Gesualdo. Sotto gli Svevi fu restituita ai benedettini, che ne mantennero il possesso fino al 1450, quando venne trasferita al capitolo metropolitano di Benevento. Sei anni dopo fu devastata da un terremoto e ricostruita nell’attuale sito, passando ai Caracciolo e, nel 1506, ai Carafa, che la detennero fino all’abolizione della feudalità. Aggregata dapprima al principato Ultra e poi al Molise, fu annessa nel 1861 alla provincia di Benevento. Il toponimo è collegato al culto del Santo Patrono. Il centro storico, che ha conservato l’impianto urbanistico cinquecentesco, si stringe intorno a piazza dell’Annunciazione, ornata da una splendida pavimentazione policroma e da un pregevole mosaico in marmo, raffigurante l’incontro della Vergine con l’Angelo. Di notevole interesse artistico è anche l’arcipretale di San Giovanni Battista, con campanile a cupola e copertura in maioliche di diversi colori; la chiesa conserva al suo interno interessanti altari, diverse opere del barocco napoletano e un organo settecentesco. Tra i monumenti più antichi spicca un alto ponte in pietra bianca sul torrente Ianare, utilizzato dalle streghe, secondo una credenza popolare, per spiccare il volo.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE