Facciata della Chiesa di S. Antonio abate

212
Situata nel centro storico di Deiva Marina, realizzata in stile baroccheggiante è collocata nella sede attuale dal 1739 con la dedicazione a Sant’Antonio abate, dopo la distruzione a causa di una rovinosa inondazione della primitiva chiesa, documentata già nel 1582. E’ dotata all’interno di 5 altari e un pulpito marmoreo intarsiato (1750) di notevole valore artistico, una quadreria di tele seicentesche con una Pala d’altare del 1768, oltre al monumentale e prestigioso organo della scuola pisana Nicomede Agati del 1864. In esterno spicca il bel sagrato, datato 1766 e citato in numerose studi specializzati, composto dal tipico tappeto in pietra ligure (risseu) decorato a mosaico di ciottoli colorati, disposti a formare soggetti marinareschi con ampio ramage verso le rampe di scale centrali e decoro con una Rosa dei Venti, verso l’ingresso all’edificio.

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra