Michele Farina

Arciconfraternita del Santissimo Nome di Dio

227
Si trova nella frazione San Paolo di Montoro questa Chiesa che costituisce architettonicamente un corpo unico con la splendida Chiesa di San Pietro e Paolo ed il suo imponente campanile a tre livelli. L'autore di quest'opera sembrerebbe nientemeno che Luigi Vanvitelli, che all'epoca della realizzazione era impegnato nella vicina Mercato San Severino, intento a progettare il Palazzo Municipale. Particolarmente peculiare la doppia scalinata esterna, ma l'interno è non meno prestigioso, con l'altare ligneo risalente al '500, la statua della Madonna in legno (XVII secolo) ed il Coro (XVIII secolo), l'affresco di Antonio Maria Romero che adorna la volta, definito "Trinità coi Santi" (1738) ed il Trionfo del Santissimo Nome di Gesù, nel quadro sul soffitto della Sagrestia, sempre di Romero. Si segnala altresì una magnifica Cripta. Sulla sua facciata si legge "ARCHICONFRATERNITAS JHS TITULO S.S. NOMINIS DEI A. 1701 INSCRIPTA".

  • URL: https://www.instagram.com/itinerari_fotografici/
Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra