Il Porticone

166
La costruzione, a 13 archi, voluta dal Comune, fu eseguita nel 1794 su progetto dell'architetto medicinese Angelo Venturoli e doveva costituire il primo intervento di una serie di costruzioni porticate che dovevano completare, fino al termine, il tratto non ancora costruito della strada fino alla Chiesa dell'Osservanza. Il progetto non fu completato, causa l'avvento dei Francesi

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra