Paolo Pasquale

Castello Ciamarra

217
Principale attrattiva del paese di Torella del Sannio è il castello Ciamarra che domina l'abitato, oggi una Casa-Museo dedicata alla pittrice Elena Ciamarra. Sorse intorno all'anno 1000, su uno dei colli a nord-ovest del territorio occupato - il colle "Ciglione" - a guardia del Tratturo Lucera-Castel di Sangro, ne seguì gli eventi, espletando funzioni fiscali, di difesa e forse anche di razzia. I registri della Cancelleria Angioina (1265-1281) ci fanno supporre che il Castello si chiamasse "Torello" (forse dal nome del suo fondatore o di uno dei suoi possessori) . La torre, ancora oggi visibile, si trova nel cuore del centro abitato, nella parte alta del paese, a quota m. 837 s.l.m., in una posizione che lo vede affacciato da un lato sulla zona pianeggiante e dall'altro sul pendio piuttosto scosceso della collina. La pianta, irregolare, è di forma grossomodo trapezoidale, con lati che sono orientati tendenzialmente ai quattro punti cardinali. Sporgono dal corpo di fabbrica, in alto, le torri cilindriche angolari, a scarpa, che si trovano su tre lati. L'ingresso principale è situato sul lato occidentale, con portale ad arco seguito da androne, presenza che si riscontra anche nell'ingresso secondario, situato presso la torre sud-orientale e più piccolo di quello principale. All'impianto originario si apportarono delle modifiche in epoca rinascimentale, analogamente a quanto si riscontra in altri edifici simili del Molise; nel lato meridionale e su quello occidentale vennero ampliate in alto le aperture, che divennero vere e proprie balconate.

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra