itala

Descrizione

Cittadina costiera, ubicata in pianura e di antiche origini, la cui economia si basa sull’agricoltura, sull’industria e sul turismo. I gallipolini, che presentano un indice di vecchiaia inferiore alla media, sono concentrati per la maggior parte nel capoluogo comunale; il resto della popolazione si distribuisce tra numerose case sparse e le località Baia Verde, Conchiglie-Alto Lido, Pizzo, Rivabella, Padula Bianca e Perez. Il territorio, comprendente anche le isole marittime Sant’Andrea e del Campo, ha un profilo geometrico leggermente ondulato, con variazioni altimetriche appena accennate. L’abitato, situato su un promontorio, è diviso in due zone, collegate da un ponte seicentesco: una più antica, occupata da un’isoletta, l’altra, detta “Borgo”, più recente, con case moderne; interessato da una forte crescita edilizia, ha un andamento plano-altimetrico pianeggiante.

Storia

Il toponimo deriva dal greco “kalè pòlis”, che significa ‘bella città’. Fondata da coloni greci, arrivati dalla Sicilia, o da una comunità di messapi, proveniente da Alezio, fu occupata dai romani, nella seconda metà del III secolo a.C. Assurta a municipio, col nome di “Anxa”, fu più volte saccheggiata da orde di barbari, nel V e VI secolo d.C. Elevata fin da allora a sede vescovile e rimasta a lungo soggetta al patriarca di Costantinopoli, fu poi conquistata dai bizantini, che la dotarono di possenti mura di difesa. Nel secolo XI passò sotto i normanni, cui subentrarono gli svevi, gli angioini e gli aragonesi. Nel Cinquecento, a conclusione di una breve parentesi di dominio veneziano, fu assoggettata agli spagnoli e ai francesi. Entrata successivamente a far parte del regno di Napoli, ne seguì le vicende: si deve, appunto, al re Ferdinando II di Borbone l’avvio dei lavori per la realizzazione del porto. Tra le testimonianze storico-architettoniche spiccano: la cattedrale, della prima metà del XVII secolo, in cui si possono ammirare pregevoli opere pittoriche di artisti salentini; la chiesa della Purità; il castello, fatto costruire da Carlo d’Angiò, verso la fine del Cinquecento, su un edificio preesistente, e una fontana greco-romana, ornata di fregi e cariatidi. Interessanti sono anche alcune residenze nobiliari del centro storico, quali: i palazzi Tafuri, Balsamo, Venneri e Senape, in stile barocco.

Economia

È sede, tra l’altro, del distretto scolastico n. 48 e della Pro Loco. L’agricoltura, basata sulla produzione di cereali, frumento, ortaggi, uve, olivo e frutta, in particolare agrumi, è integrata dall’allevamento di bovini, suini, ovini, equini e avicoli. L’industria è presente con i comparti alimentare, cantieristico, edile, estrattivo, metalmeccanico, del legno, della tipografia, della pesca, della piscicoltura, della gioielleria e oreficeria; non mancano una centrale elettrica e fabbriche di calzature, strumenti ottici e fotografici, oltre che di macchine per l’agricoltura e la silvicoltura. Il terziario si compone di una buona rete commerciale e dell’insieme dei servizi che, accanto a quello bancario, comprendono anche assicurazioni e fondi pensione. Tra le strutture sociali si segnala una casa di riposo. È possibile frequentare le scuole dell’obbligo e gli istituti professionali femminile e industriale, i licei classico e scientifico, l’istituto magistrale e gli istituti tecnici nautico e commerciale; le strutture culturali sono rappresentate dalla biblioteca comunale e dal museo civico. Alla diffusione della cultura e dell’informazione provvede anche l’emittente radiotelevisiva del posto. Notevole è la capacità ricettiva, offrendosi un’ampia possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario sono assicurate le prestazioni fornite dal locale ospedale.

Relazioni

Rinomata località balneare, registra un consistente movimento di turisti, cui offre la possibilità di trascorrervi piacevoli soggiorni, godendo delle bellezze costiere e gustando i piatti tipici della sua cucina, tra cui : la zuppa alla gallipolina; la bottarga fresca bollita, la “cozzapinna” (carne di pinna) e la scapece gallipolina. Frequentata pure per lavoro, in quanto gli insediamenti industriali e lo sviluppo dell’indotto turistico consentono di richiamare manodopera dai dintorni, è al centro di rapporti particolarmente intensi con i comuni del circondario, grazie anche alla presenza del porto, degli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado e del presidio ospedaliero. Tra gli appuntamenti consueti vanno citati: il carnevale; la processione del venerdì Santo; la festa e la fiera di Santa Cristina, che si svolgono dal 24 al 26 luglio. Il mercato settimanale ha luogo il mercoledì e la domenica. La festa del Patrono, San Sebastiano, viene celebrata il 20 gennaio, con riti religiosi e cerimonie civili.

Località

Baia Verde, Conchiglie-Alto Lido, Isola Sant'Andrea e Minori, Pizzo, Rivabella

INFO
  • Popolazione 20.724
  • Lat 40° 3' 19,33'' 40.05536944
  • Long 17° 59' 17,88'' 17.98830000
  • CAP 73014
  • Prefisso 0833
  • Codice ISTAT 075031
  • Codice Catasto D883
  • Altitudine slm 12 mt
  • zona clim./gradi giorno
    Riscaldamento: dal 15/11 al 31/03 per 10 ore/giorno
    C/999
  • Superficie 40.35 Km2
  • Densità 513,61 ab/Km2
  • Sismicità Zona 4
  • Alba 06:55
  • Tramonto 16:19
Contatti
ODV
NomeIndirizzo
ASSOC.TUR.CULT.PRO LOCO GALLIPOLIVIA KENNEDY SN
ASSOCIAZIONE CASA DELLA CARITA' SAN FRANCESCO D'ASSISI ONLUSVIA PISA 9
ASSOCIAZIONE NOI NEL MONDO O.N.L.U.S.VIA G B VICO PRESSO CENTRO SPORTIVO
ASSOCIAZIONE ORATORIO SAN LAZZARO ASD ANSPIVIA PISA 9
ASSOCIAZIONE SAN GABRIELE DELL'ADDOLORATA ? ONLUSVIA BERLINGUER
ASSOCIAZIONE SUBACQUEA DI VOLONTARIATO PAOLO PINTO?GALLIPOLIVIA TORINO 12
ASSOCIAZIONE VERGINE MARIA MADRE DELLA MISERICORDIA ? ONLUSVIA CARLO BUCCARELLA N 21
ASSOCIAZIONE SAN GABRIELE DELL'ADDOLORATA ? ONLUSVIA BERLINGUER
ASSOCIAZIONE SUBACQUEA DI VOLONTARIATO PAOLO PINTO?GALLIPOLIVIA TORINO 12
ASSOCIAZIONE VERGINE MARIA MADRE DELLA MISERICORDIA ? ONLUSVIA CARLO BUCCARELLA N 21
PERCORSI SOLIDALI ? SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALEVIA ORIONE 56
PROTEZIONE CIVILE ? C.I.R. ? CENTRO INTERVENTO RADIOVIA CAGLIARI 3
REGALAMI UNA ROSAVIA E PERRONE SNC
News
Mercoledì 01/12/2021 17:08
Il mare di Gallipoli  
Zazoom Blog
Mercoledì 01/12/2021 16:20
Promozione pugliese, il Giudice sportivo sulla 12ª giornata  
DilettantiPuglia24
Mercoledì 01/12/2021 16:07
Gallipoli, Nuova Illuminazione Per Via Zacà  
Corriere Salentino
Mercoledì 01/12/2021 16:04
PROMOZIONE - Le decisioni del Giudice Sportivo  
ManduriaOggi
Mercoledì 01/12/2021 12:15
Ristoranti, salgono a 108 i locali del Buon Ricordo  
Agenzia askanews
Mercoledì 01/12/2021 11:21
“Un delitto stellare”: cena a Gallipoli  
Lecceprima.it
Lunedì 29/11/2021 16:46
Il Gallipoli trionfa nel derby, buon pari per l'Otranto  
Lecceprima.it
Giovedì 25/11/2021 18:27
Cena di beneficenza a sostegno di "Io Posso"  
Lecceprima.it
Sabato 20/11/2021 10:37
L'Otranto ospita la capolista, Gallipoli a Sava  
Lecceprima.it
Sabato 13/11/2021 09:00
Schianto sulla statale Gallipoli-Leuca: un morto e un ferito grave  
Corriere del Mezzogiorno
Domenica 07/11/2021 08:00
In bici da Rivabella ai Samari: così Gallipoli cambia volto  
Quotidiano di Puglia
Giovedì 04/11/2021 08:00
Vento forte sul Salento: cade un albero in viale Gallipoli  
Quotidiano di Puglia
Giovedì 14/10/2021 09:00
Storie di mare, a Gallipoli c'è il Gozzo international festival  
Piazzasalento
Lunedì 23/08/2021 09:00
Migranti: in 127 sbarcano a Gallipoli, tra loro 26 minori  
Agenzia ANSA
Mercoledì 28/07/2021 09:00
Gallipoli, tra monumenti e selfie arriva anche Barbie  
Quotidiano di Puglia
Domenica 18/07/2021 09:00
Maltempo: tromba marina davanti a Gallipoli, nessun danno  
Agenzia ANSA
Mercoledì 07/07/2021 09:00
Cose Da Fare A Gallipoli: I Cinque Tour Da Non Perdere  
Corriere Salentino
Mercoledì 02/06/2021 09:00
A Gallipoli una discoteca 'Covid-free' per ripartire  
AGI - Agenzia Giornalistica Italia
Venerdì 21/05/2021 09:00
Riapre Castello di Gallipoli, in mostra 'Un mare di storie'  
Agenzia ANSA
Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra