Descrizione

Comune montano, sorto nel Medioevo in un territorio popolato sin dalla più remota antichità; è sorretto dall’agricoltura e da un modesto apparato industriale. I casalboresi, con un indice di vecchiaia compreso nei valori medi, si dividono tra il capoluogo comunale, i minuscoli aggregati urbani di Masseria San Pietro e Pagliarone e alcune case sparse. L’abitato, adagiato sul declivio di un colle, conserva una struttura tipicamente medievale ed è immerso in un paesaggio caratterizzato dalla presenza massiccia di seminativi, vigneti, oliveti e frutteti; è inoltre dominato dal vicino monte Calvello, le cui pendici sono ammantate da fitte fustaie di latifoglie (in prevalenza boschi di roverella e cerro, puri o misti a castagno, carpino e acero) nonché da arbusti (biancospino, sanguinella, evonimo, coronilla) e numerose specie vegetali erbacee (pervinca, edera, vitalba e caprifoglio).

Storia

Abitata sin dal III-II millennio a.C., ospitò più tardi l’unico tempio italico di età sannitica rinvenuto nell’Irpinia. L’attuale abitato sorse in epoca normanna (XI secolo) come borgo fortificato. Inglobato tra le proprietà della potente casata campana dei Caracciolo (1497), vi rimase fino al 1783, quando la marchesa Aurelia lo donò al figlio Tommaso, principe di Bisignano. Nel XIX secolo venne coinvolto nei moti rivoluzionari del 1820-21, ferocemente repressi dalle truppe borboniche. I terremoti che nel 1930, nel 1962 e nel 1980 distrussero progressivamente il centro storico e ne decretarono il definitivo abbandono. Il toponimo deriva probabilmente dall’unione del sostantivo “casale”, nel significato di ‘gruppo di case coloniche’, e del personale ALBULUS o ALBOLUS, mutatosi in ARBURUS per accostamento paretimologico al sostantivo latino ARBOR, ARBORIS, ‘albero’. Il patrimonio storico-architettonico locale annovera: la chiesa di Santa Maria dei Bossi (V secolo d.C.), edificata su una tomba romana a camera absidata (II secolo d.C.); l’imponente torre normanna a pianta quadrata (XII secolo), cui si accede attraverso un magnifico arco, ornato da un portale bugnato –un tempo era dotata di due corti interne–; l’ottocentesco palazzo Maraviglia, con un decorativo portale d’ingresso e una preziosa balconata in pietra intagliata; la grotta di San Michele Arcangelo, risalente all’epoca bizantina e abbellita internamente da un altare in pietra e da una lapide del XVIII secolo. Di particolare interesse è inoltre l’area archeologica di Macchia Porcara, dove si possono ammirare i resti di un tempio italico eretto nel VI secolo a.C.

Economia

L’agricoltura costituisce ancora una significativa fonte di reddito per la comunità ed è specializzata nella produzione di cereali, uva, olive e frutta. L’industria, che annovera imprese di piccole e medie dimensioni, è attiva principalmente nei tradizionali comparti dei prodotti alimentari, delle confezioni, dell’estrazione della pietra e della lavorazione dei metalli mentre il terziario include alcuni servizi più qualificati, escluso quello bancario, e una discreta rete commerciale, che fa leva sul turismo di transito. Dispone delle scuole dell’obbligo ma è priva di strutture culturali di rilievo; un ufficio sanitario, un punto di vaccinazione e la farmacia assicurano l’assistenza sanitaria. L’apparato ricettivo include esercizi di ristoro ma non strutture per il soggiorno.

Relazioni

Meta ideale per gli escursionisti e gli amanti della montagna, offre la possibilità di fare lunghe passeggiate lungo le sponde di laghetti collinari e nei molti boschi che la circondano. All’interesse suscitato dal patrimonio archeologico e architettonico si associa inoltre il richiamo esercitato da alcune manifestazioni tradizionali, si ricordano tra queste: il falò di San Giuseppe (19 marzo), la “Festa dei lavoratori” del primo maggio e le feste di San Michele Arcangelo (8 maggio) e del Corpus Domini (giugno). I festeggiamenti patronali, in onore della Madonna delle Nevi, hanno luogo il 5 agosto e comprendono, tra l’altro, una grande fiera.

Località

Masseria San Pietro

INFO
  • Popolazione 1.800
  • Lat 41° 13' 56,77'' 41.23243611
  • Long 15° 0' 43,47'' 15.01207500
  • CAP 83034
  • Prefisso 0825
  • Codice ISTAT 064020
  • Codice Catasto B866
  • Altitudine slm 575 mt
  • zona clim./gradi giorno
    Riscaldamento: dal 1/11 al 15/04 per 12 ore/giorno
    D/2009
  • Superficie 27.98 Km2
  • Densità 64,33 ab/Km2
  • Sismicità Zona 1
  • Alba 07:18
  • Tramonto 16:27
Contatti
ODV
NomeIndirizzo
ASSOC. VOLONTARIATO ONLUS PUBBLICA ASSISTENZA CASALBOREVIA MUNICIPIO N.1
News
Mercoledì 07/12/2022 08:53
Pronta a partire la carovana irpina della solidarietà  
Retesei
Martedì 29/11/2022 09:00
Domenica al Museo 4 dicembre 2022: i siti della Campania  
Vesuvio Live
Mercoledì 23/11/2022 01:14
Restyling Vestuti, arrivano i fondi - Cronaca  
la Città di Salerno
Mercoledì 16/11/2022 09:00
A Casalbore, il servizio civile promuove il territorio  
Terre di Campania
Giovedì 03/11/2022 12:19
In memoria di Giovanni Perito, "l’amico di sempre"  
Orticalab
Lunedì 31/10/2022 08:00
Domenica al Museo 6 novembre 2022: i siti della Campania  
Vesuvio Live
Mercoledì 26/10/2022 09:00
Col Fortore 7 Comuni Irpini di Cervaro e Miscano nella SNAI  
Nuova Irpinia
Martedì 25/10/2022 09:32
Cessione Sampdoria, Console: il rapporto di Di Silvio con Al Thani  
ClubDoria46.it
Domenica 25/09/2022 09:00
Elezioni politiche, alle 12 in Irpinia affluenza al 13%  
Ottopagine
Mercoledì 21/09/2022 09:00
Crowdfunding eolico, ripartenza dalla Campania - ItaliaOggi.it  
Italia Oggi
Domenica 11/09/2022 09:00
Covid in Irpinia, oggi 142 nuovi positivi: 15 ad Avellino  
Ottopagine
Martedì 06/09/2022 09:00
EDPR: campagna di crowdfunding per la costruzione di un parco eolico  
Energia&Mercato
Mercoledì 31/08/2022 09:00
Quotidiano Energia  
Quotidiano Energia
Lunedì 29/08/2022 09:00
Domenica al Museo 4 settembre 2022 in Campania  
Vesuvio Live
Giovedì 21/07/2022 09:00
Prima Pagina Tuttosport: "Fidati Juve, BREMER è meglio di DE LIGT"  
casanapoli.net
Lunedì 20/06/2022 09:00
Enzo Casciello: Vi svelo i segreti di Bruno Carmando  
Cronache Salerno
Giovedì 19/05/2022 15:57
Campania in Cammino, arriva la seconda tappa a Casalbore  
Orticalab
Martedì 14/12/2021 09:00
Giuseppe Pacifico eletto Presidente delle Acli Terra Campania  
Nuova Irpinia
Giovedì 25/11/2021 09:00
Patto dei Comuni per la parità di genere oggi ad Ariano  
Nuova Irpinia
Sabato 02/01/2021 09:00
Coronavirus, Casalbore è finalmente Covid free  
AvellinoToday
Mercoledì 17/06/2020 03:10
Casalbore: il sindaco è Raffaele Fabiano  
Orticalab
Giovedì 28/05/2020 09:00
Il solista delle Frecce Tricolori è Massimiliano Salvatore, di Avellino  
Napoli Fanpage.it
Martedì 01/10/2019 09:00
Piazza Casalbore-far west, vigili assenti e regole fai-da-te  
anteprima24.it
Domenica 02/06/2019 09:00
Alla scoperta di Casalbore il paese delle cinquanta sorgenti  
AvellinoToday
Martedì 19/06/2018 13:08
Campania Bellezza del Creato Archivi  
Terre di Campania
Martedì 15/05/2018 09:00
Sindaco di Casalbore: una poltrona per tre. Le liste  
Ottopagine
Lunedì 09/04/2018 09:00
Via Francigena del Sud: riaprono i percorsi in Campania  
Vesuvio Live
Venerdì 12/01/2018 09:00
Morti carbonizzati sulla Statale, Casalbore piange Antonio  
Ottopagine
Domenica 16/04/2017 09:00
Auto vola nel fiume: sfiorata la tragedia di Pasqua  
Ottopagine
Giovedì 24/11/2016 09:00
Referendum: dibattito informativo a Casalbore  
Ottopagine
Sabato 04/06/2016 09:00
Sale l'attesa, quasi 1500 tifosi in piazza Casalbore  
Ottopagine
Sabato 02/04/2016 09:00
Sant'Elia - Casalbore (Benevento)  
Key4biz.it
Sabato 26/10/2013 09:00
È morto il giudice Giuseppe Casalbore  
La Stampa
Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra