ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Piemonte >> Provincia: Vercelli >> Comune: Bianz >> Approfondimento: VISCONTI, GIAN GALEAZZO

VISCONTI, GIAN GALEAZZO

Approfondimento

Approfondimento: VISCONTI, GIAN GALEAZZO

Figlio di Galeazzo II e di Bianca di Savoia, nacque nel 1351. Era detto "conte di Virtù" dalla contea di Vertus portatagli in dote dalla moglie francese Isabella di Valois. Ambizioso e spregiudicato, non solo si preoccupò di assicurarsi il possesso del ducato di Milano ma riprese la politica di espansione iniziata dal prozio arcivescovo Giovanni Visconti. Nel 1380 manifestò la sua opposizione allo zio Bernabò, al quale il fratello Galeazzo II, ammalato, aveva affidato la direzione del ducato; nel 1385 Gian Galeazzo, fatto arrestare, processare e avvelenare Bernabò, si fece proclamare signore di Milano. Si alleò con i Carraresi di Padova, si impadronì di Verona e di Vicenza, poi si avvicinò a Venezia contro gli antichi alleati, ai quali tolse Padova. Estese i suoi possedimenti nell'Emilia conquistando Bologna, in Toscana prendendo Pisa e facendosi proclamare signore di Siena e quindi in Umbria. La politica espansionistica di Gian Galeazzo impensierì i fiorentini che più volte organizzarono coalizioni contro di lui, senza però riuscire a distoglierlo dalle sue ambiziose mete. Nel 1395 il Visconti riuscì a trasformare la sua signoria in un principato, ottenendo da Venceslao di Lussemburgo, re di Germania e re dei Romani, il titolo di duca di Milano da poter trasmettere agli eredi. Questo riconoscimento lo spinse a cercare alleanze fuori dall'Italia come quella con il re di Francia Carlo VI, facendo sposare la figlia Valentina al fratello del re Luigi. La morte lo colse, però, nel 1402, ponendo fine ai suoi sogni grandiosi. V. anche DUCATO DI MILANO e VISCONTI

News

Loading...

 

Creazione siti web CODENCODE