ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lombardia >> Provincia: Como >> Comune: Luisago >> Approfondimento: INDUSTRIA TESSILE

INDUSTRIA TESSILE

Approfondimento

Approfondimento: INDUSTRIA TESSILE

Costituisce da sempre una risorsa di notevole importanza per l'intera regione della Lombardia. La zona in cui le industrie tessili si sono maggiormente concentrate è quella dei Laghi, tra Como, Cantù (CO) e Lecco. Ciò si è verificato perché storicamente quell'area è stata la più favorita, grazie alla prospera bachicoltura e, di conseguenza, alla notevole produzione di filati di seta, di qualità finissima. Questo diede origine alle filande e, in seguito alla rivoluzione industriale e all'introduzione del moderno telaio, al passaggio alla fabbrica e poi alla modernissima industria tessile, che nemmeno la massiccia presenza di industrie chimiche e del mobile è riuscita a rendere di secondaria importanza. L'industria tessile moderna si sviluppa a partire dal XIX secolo nella zona nord di Milano. Ancora oggi si possono vedere i vecchi stabilimenti di Cassano d'Adda (che utilizzavano macchinari inglesi) e Crespi d'Adda, che nel secolo XIX e agli inizi del XX erano fabbriche modello e oggi sono per noi interessanti dal punto di vista storico-architettonico. La Brianza e il Varesotto possono contare su una discreta presenza di industrie per la lavorazione del cotone, soprattutto nelle zone di Legnano, Busto Arsizio e Gallarate. La produzione tessile in Lombardia si è specializzata in tessuti di alta qualità e si è imposta sul mercato estero per la produzione di sete e tessuti con fantasie e colori particolarmente raffinati, per la fornitura alle aziende di alta moda. V. anche FILANDA

News

Loading...

 

Creazione siti web CODENCODE