ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Campania >> Provincia: Napoli >> Comune: Somma Vesuviana

SOMMA VESUVIANA (NA)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Somma Vesuviana
  • Porto: a Napoli
  • Aeroporto: a Napoli/Capodichino
  • Carabinieri: a Somma Vesuviana
  • Guardia di finanza: a Pomigliano d'Arco
  • Vigili del fuoco: a Nola
  • Corte d'Appello: a Napoli
  • Tribunale: a Nola
  • Farmacia: a Somma Vesuviana
  • Ospedale: a Pollena Trocchia
  • Scuole: a Somma Vesuviana
  • Biblioteche: a Somma Vesuviana
  • Musei: a Somma Vesuviana
  • Uff.Postale: a Somma Vesuviana
 

Località

  • Salta elenco località
  • Crocelle Camaldoli, 
  • Fornaro, 
  • Lupa, 
  • Mele, 
  • Musciabuono, 
  • Paradiso, 
  • Reviglione, 
  • Schippachiuovo. 
   

Comune di Somma Vesuviana - Economia

Lo stile di vita moderno e dinamico dei sommesi non ha finora compromesso il legame che unisce la comunità alle proprie radici. Frutticoltura, orticoltura e viticoltura sono le attività agricole più diffuse, spesso praticate contemporaneamente sullo stesso campo su piani vegetativi sovrapposti: a terra crescono gli ortaggi, seguiti da alberi da frutta di media altezza, tra i quali si stendono i filari di vite. Il settore secondario abbraccia un'ampia gamma di attività: i comparti agro-alimentare, metallurgico, elettronico, meccanico ed edile sono quelli di maggior rilievo. Il settore dei servizi, inoltre, appare adeguato alle esigenze della comunità, i cui interessi culturali sono stimolati dalla presenza della biblioteca comunale e del Museo della civiltà contadina, allestito nei cellari dell'antico convento di Santa Maria del Pozzo e contenente oltre 3.200 reperti. Accanto agli ordinari uffici municipali e postali, il comune possiede un orfanotrofio e vari istituti per l'istruzione secondaria di secondo grado (istituto magistrale, istituto tecnico per geometri, tecnico commerciale, tecnico industriale e istituto professionale per l'industria); è sede di distretto sanitario e annovera un poliambulatorio, un dipartimento di prevenzione collettiva, un presidio di guardia medica, un consultorio ginecologico e pediatrico e una clinica privata; difetta di alberghi.  

Fondi comunitari

Nella nuova Programmazione 2007-2013 della politica di coesione economica e sociale dell'Unione Europea il comune rientra nell'Obiettivo "Convergenza" (che succede al precedente Obiettivo 1 della programmazione 2000-2006). A partire dall'1 gennaio 2007 nelle aree rientranti in tale obiettivo l'impiego dei "fondi strutturali" europei punta ad accelerare il processo di convergenza degli Stati membri e delle regioni in ritardo di sviluppo migliorando le condizioni di crescita e di occupazione. I settori prioritari d'intervento sono i seguenti: qualità degli investimenti in capitale fisico e umano, sviluppo dell'innovazione e della società basato sulla conoscenza, sull'adattabilità ai cambiamenti economici e sociali, sulla tutela dell'ambiente, sull'efficienza amministrativa.
Cfr. Regolamento (CE) n. 1083/2006 dell'11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, sul Fondo Sociale Europeo e sul Fondo di Coesione.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Creazione siti internet CODENCODE