ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lazio >> Provincia: Latina >> Comune: Santi Cosma e Damiano

SANTI COSMA E DAMIANO (LT)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Minturno: loc. Scauri
  • Porto: a Formia e a Napoli
  • Aeroporto: a Roma/Fiumicino
  • Carabinieri: a Santi Cosma e Damiano
  • Guardia di finanza: a Minturno: loc. Scauri
  • Vigili del fuoco: a Gaeta
  • Corte d'Appello: a Roma
  • Tribunale: a Latina
  • Farmacia: a Santi Cosma e Damiano
  • Ospedale: a Minturno
  • Scuole: a Santi Cosma e Damiano
  • Biblioteche: a Santi Cosma e Damiano
  • Musei: a Santi Cosma e Damiano
  • Uff.Postale: a Santi Cosma e Damiano
 

Località

  • Salta elenco località
  • Campoluongo, 
  • Cavour, 
  • Cerri Aprano, 
  • Grunuovo-Campomaggiore San Luca, 
  • Morrone, 
  • Pilone, 
  • San Lorenzo, 
  • San Lorenzo-Perusi, 
  • Selva Cimino-Setera, 
  • Tore, 
  • Torraccio, 
  • Ventosa, 
  • Volpara Torraccio. 
   

Comune di Santi Cosma e Damiano - Storia

Le prime notizie sicure si hanno a partire dal secolo XI allorché viene citata nelle fonti, con il nome di Casali, come possedimento dei conti di Fondi e Traetto. Intorno alla seconda metà del XV secolo pervenne sotto il dominio dei duchi di Carafa. Fu investita dagli avvenimenti conseguenti alle guerre napoleoniche e all’instaurazione della Repubblica Romana (1798-1799), che ne causarono il saccheggio e la devastazione ad opera delle truppe franco-polacche del generale Dombrowski (1799). Nel 1820 il re di Napoli, Ferdinando IV di Borbone, concesse l’autonomia comunale e l’abitato venne denominato Santi Cosma e Damiano ma nel 1928 il comune fu aggregato alla vicina Castelforte, da cui si distaccò definitivamente nel 1947. Durante la seconda guerra mondiale è stata completamente rasa al suolo nel corso dei combattimenti tra tedeschi e alleati lungo la vicina linea Gustav (novembre 1943-maggio 1944). Il toponimo è di chiara etimologia e si riferisce ai Patroni. Il patrimonio storico-architettonico comprende alcune interessanti chiese, tra le quali spicca la chiesa madre dei Santi Cosma e Damiano, di epoca barocca.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE