ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lombardia >> Provincia: Brescia >> Comune: Presèglie

PRESèGLIE (BS)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Brescia
  • Porto: a Venezia
  • Aeroporto: a Verona/Villafranca e a Milano/Malpensa
  • Carabinieri: a Presèglie
  • Guardia di finanza: a Salò
  • Vigili del fuoco: a Vestone
  • Corte d'Appello: a Brescia
  • Tribunale: a Brescia
  • Farmacia: a Presèglie
  • Ospedale: a Gavardo
  • Scuole: a Presèglie
  • Biblioteche: a Presèglie
  • Musei: a Presèglie
  • Uff.Postale: a Presèglie
 

Località

   

Comune di Presèglie - Storia

I primi insediamenti nella zona risalgono a epoca romana, come testimoniato dal rinvenimento di alcuni reperti archeologici. Il nome, che in documenti medievali compare nelle forme di Presegis e Preseli, è fatto derivare dal latino PRAEDIUM, che significa 'podere, fondo rurale', o PRESILIA, inteso nel senso di 'terreno comunale a prato'; improbabile appare, invece, la derivazione dall'espressione PRAESENS EST ILLE, utilizzata come appello per gli schiavi sfruttati nelle miniere del posto, di proprietà della famiglia degli Ugoni, che vi assunse grande prestigio nel corso del XII secolo. Conquistata nella prima metà del Quattrocento dalla repubblica di Venezia, fece parte della quadra della Val Sabbia, venendo assegnata all'inizio del XV secolo ad Alberghino di Fusio, come compenso per aver guidato le truppe del re tedesco, Roberto di Baviera, detto "il Piccolo", contro Gian Galeazzo Visconti. Rimasta sotto la dominazione veneta fino al 1797, fu tra i pochi comuni a consegnarsi, in seguito all'insurrezione valsabbina, al generale Giuseppe Lechi. Nella prima metà del XIX secolo ospitò squadre armate, la cui funzione era quella di ostacolare la ritirata delle truppe austriache verso le valli trentine. Tra le testimonianze storico-architettoniche spiccano: la settecentesca chiesa parrocchiale, nella quale è possibile ammirare pregevoli dipinti, e il santuario della Madonna del Visello, eretto nella prima metà del XVI secolo.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE