ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lombardia >> Provincia: Brescia >> Comune: Lòzio

LòZIO (BS)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Cividate Camuno
  • Porto: a Venezia
  • Aeroporto: a Bergamo/Orio al Serio e a Milano/Malpensa
  • Carabinieri: a Breno
  • Guardia di finanza: a Breno
  • Vigili del fuoco: a Breno
  • Corte d'Appello: a Brescia
  • Tribunale: a Brescia
  • Farmacia: a Malegno
  • Ospedale: a Breno
  • Scuole: a Lòzio
  • Biblioteche: a Lòzio
  • Musei: a Lòzio
  • Uff.Postale: a Lòzio
 

Località

   

Comune di Lòzio - Storia

Se non si hanno notizie riguardanti le sue antiche origini, è certa la presenza romana nella zona, come provato dal rinvenimento di varie tombe risalenti al IV secolo d.C. Fra i resti dell'antichità sono anche tracce di una fortezza dei secoli III-IV d.C. (il castello di Sommaprada). A ciò va aggiunta l'origine latina di numerosi toponimi locali, a cominciare dal suo stesso toponimo, che alcuni riportano al latino LUTEUS, 'torbido'. Le notizie relative al Medioevo vedono il territorio al centro di contese fra le nobili famiglie della Valle Camonica. Su tutti i contendenti ebbe la meglio il vescovo di Brescia che assoggettò al suo potere l'intera valle, assegnando, nel XII secolo, la zona alla famiglia guelfa dei Griffi, cui subentrò quella dei Nobili (discendenti dei primi), che, pur arrecando violenze e distruzioni, restarono alla guida del feudo anche quando, nella prima metà del XV secolo, la valle venne assorbita dalla repubblica di Venezia. Nei secoli successivi la comunità dei loziesi si distinse per la sua laboriosità, legata a una pregevole attività siderurgica, resa possibile dalla presenza di un forno nella zona denominata Ponte del Ferro. Notevole ne fu il coinvolgimento nei due conflitti mondiali. Ricca la presenza di edifici sacri, tra i quali a Laveno la chiesa dei Santi Nazzaro e Celso e di Santa Maria Assunta (della seconda metà del XVII secolo) e a Villa l'antica chiesa dei Santi Pietro e Paolo; nel resto del territorio comunale si trovano le chiese di San Giovanni Battista, di Sant'Antonio da Padova e di Santa Cristina. Degni di nota sono anche i resti del castello della famiglia Nobili.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE