ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lazio >> Provincia: Roma >> Comune: Fiumicino

FIUMICINO (RM)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Fiumicino
  • Porto: a Civitavecchia
  • Aeroporto: a Fiumicino
  • Carabinieri: a Fiumicino
  • Guardia di finanza: a Fiumicino
  • Vigili del fuoco: a Roma: loc. Lido di Ostia
  • Corte d'Appello: a Roma
  • Tribunale: a Roma
  • Farmacia: a Fiumicino
  • Ospedale: a Roma: loc. Lido di Ostia
  • Scuole: a Fiumicino
  • Biblioteche: a Fiumicino
  • Musei: a Fiumicino
  • Uff.Postale: a Fiumicino
 

Località

  • Salta elenco località
  • Ara Nova, 
  • Focene, 
  • Fregene, 
  • Maccarese, 
  • Maccarese Stazione, 
  • Palidoro, 
  • Passo Oscuro, 
  • Testa di Lepre, 
  • Torrimpietra. 
   

Comune di Fiumicino - Storia

Sorge nel sito dell’insediamento di PORTUS ROMAE, sorto nella prima metà del I secolo d.C. intorno al porto voluto dall’imperatore Claudio per sostituire quello più antico di Ostia, reso inagibile da un progressivo insabbiamento dei fondali. Gradualmente abbandonata all’epoca delle invasioni barbariche e delle incursioni saracene (V-IX secolo), appare menzionata intorno all’anno mille tra i possedimenti ecclesiastici col nome di FLUMEN MICINUM. Ripopolata da pescatori, che si insediarono in povere capanne, fu progettata come centro urbano dal Valadier e realizzata intorno al 1840; quasi quarant’anni dopo, in seguito all’inaugurazione della ferrovia, conobbe un notevole sviluppo economico. Gravemente danneggiata dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, ha ottenuto l’autonomia amministrativa nel 1992, distaccandosi dal comune di Roma. Diversa è la storia della località di Fregene che, abitata dagli etruschi e poi innalzata al rango di colonia romana, decadde nei secoli successivi a causa di numerose epidemie di malaria, rifiorendo in età moderna come meta turistica di primo piano. Il toponimo deriva dal nome alto-medievale dell’abitato. Tra i monumenti di maggiore interesse spiccano la chiesa di Sant’Ippolito, sorta nel XIII secolo su un preesistente edificio paleocristiano, e le quattrocentesche torri Boacciana e Nicolina –entrambe furono edificate originariamente sul litorale con funzioni difensive ma attualmente si trovano nell’entroterra a causa dell’avanzamento della linea di costa–. Nei dintorni dell’abitato sorge una necropoli ben conservata (II-IV secolo d.C.) mentre in località Palidoro si erge una massiccia torre medievale a pianta quadrata.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE