ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Piemonte >> Provincia: Torino >> Comune: Chiaverano

CHIAVERANO (TO)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: a Ivrea
  • Porto: a Savona
  • Aeroporto: a Torino/Caselle e a Milano/Malpensa
  • Carabinieri: a Banchette
  • Guardia di finanza: a Ivrea
  • Vigili del fuoco: a Ivrea
  • Corte d'Appello: a Torino
  • Tribunale: a Ivrea
  • Farmacia: a Chiaverano
  • Ospedale: a Ivrea
  • Scuole: a Chiaverano
  • Biblioteche: a Chiaverano
  • Musei: a Chiaverano
  • Uff.Postale: a Chiaverano
 

Località

  • Salta elenco località
  • Bienca-Tomalino, 
  • Casali Bacciana, 
  • Casali Giordana, 
  • Casali Montresco, 
  • Casali Nassio, 
  • Casali Ravera, 
  • Casali Serra, 
  • Casali Sirio, 
  • Casali Terrico, 
  • Lago di Campagna, 
  • Lago Sirio, 
  • Prafagiolo. 
   

Comune di Chiaverano - Storia

La documentazione più antica del toponimo risale all’anno 1183 e riporta la forma “Clavaranus”; seguono “Clavairanus” del 1237, “Claveranus” del 1258 e “Clavranus” del 1251. L’etimo è da ricercare in “Clavarius”, col significato di ‘responsabile delle chiavi della città’, una carica molto prestigiosa in epoca medievale, con suffisso in -ANUS indicante possedimento prediale. Le prime attestazioni storiche scritte riguardanti l’antico feudo medievale risalgono al XIII secolo, quando il vescovo d’Ivrea stipulò un patto con gli abitanti di Sessano, Bellerano, Bienca e Chiaverano per formare un unico e potente centro che con il passare degli anni diventò un baluardo del potere vescovile eporediese. Durante la guerra di successione spagnola, fu saccheggiata dall’esercito gallo-ispanico. Del suo patrimonio storico-architettonico fanno parte: la chiesa di Santo Stefano, in stile romanico risalente al 1200; la chiesa di San Silvestro, edificata nel 1744 in stile barocco, accanto alla quale si erige una pregevole torre campanaria in pietra, alta ben 65 metri, e la parrocchiale di Santa Marta, costruita sul collina dove era sito l’antico castello. Degno di nota per il suo valore artistico è il convento di San Giuseppe edificato nel XVII secolo.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE