ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Lombardia >> Provincia: Como >> Comune: Anzano del Parco

ANZANO DEL PARCO (CO)

 
Stemma del comune non disponibile
 

Servizi

  • Stazione ferroviaria: ad Anzano del Parco
  • Porto: a Genova
  • Aeroporto: a Milano/Linate e a Milano/Malpensa
  • Carabinieri: a Erba
  • Guardia di finanza: a Erba
  • Vigili del fuoco: a Erba
  • Corte d'Appello: a Milano
  • Tribunale: a Como
  • Farmacia: ad Alzate Brianza
  • Ospedale: a Erba
  • Scuole: ad Anzano del Parco
  • Biblioteche: ad Anzano del Parco
  • Musei: ad Anzano del Parco
  • Uff.Postale: ad Anzano del Parco
 

Località

   

Comune di Anzano del Parco - Storia

Antico insediamento delle popolazioni della cultura di Golasecca, divenne in seguito presidio romano. La presenza romana è confermata dal rinvenimento di alcune tombe e lapidi all'interno dei parchi di villa del Soldo e villa Carcano. Il primo documento che la menziona risale al X secolo e riguarda la concessione del territorio ai canonici di San Giovanni in Monza a opera di Berengario, successivamente riconfermata da Ottone III nel Mille, da Lotario nel XII secolo e infine, agli inizi del XIII secolo, dai consoli di Milano. Intorno al Mille venne fortificata e fu munita di un castello. In epoca viscontea fu concessa al condottiero Facino Cane per poi passare in usufrutto ai conti Dal Verme, ai quali venne confermata in feudo intorno alla metà del XVI secolo da Carlo V. Ai Dal Verme subentrò il conte Claudio Giussani che ne fece dono alla figlia Paola quando sposò Carlo Carcano e fu il loro figlio, il marchese Luigi, l'ultimo signore del feudo. Con la dominazione austriaca le antiche suddivisioni territoriali furono eliminate e, con la rivoluzione francese prima e Napoleone poi, furono aboliti i diritti feudali. Di particolare interesse storico sono i reperti rinvenuti nel corso degli scavi archeologici: oltre a suppellettili e strumenti da lavoro, sono state portate alla luce due monete, una romana del 221 a.C., l'altra imitante l'emidramma di Massalia (l'antica Marsiglia). Nel parco di villa Carcano è stata invece rinvenuta una lapide databile tra il 100 e il 200 d.C. Realizzato con la villa nel 1795 sulle vestigia di una più antica dimora, si rivela unico nel suo genere per prospettiva, ricchezza di vegetazione ed estensione. Di notevole interesse architettonico è anche l'antica parrocchiale di San Michele, consacrata nella seconda metà del XVI secolo e più volte ampliata e ristrutturata.

Invia segnalazione | Invia una foto

Invia segnalazione

I campi indicati con * sono obbligatori.

     

Invia una foto

I campi indicati con * sono obbligatori.

Autorizzo la pubblicazione delle fotografie allegate sul portale www.italiapedia.it

News

Loading...

 

Realizzazione siti internet CODENCODE