ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Sardegna >> Provincia: Olbia-Tempio >> Comune: Oschiri >> Approfondimento: BATTAGLIA DELLA MELORIA

BATTAGLIA DELLA MELORIA

Approfondimento

Approfondimento: BATTAGLIA DELLA MELORIA

Nel periodo di suo massimo splendore Pisa sconfisse la Repubblica di Amalfi nel 1135-37 e si accordò, nel 1173, col Saladino per estendere il commercio in Africa. Nel secolo XIII cominciò il lento declino della Repubblica, dovuto anche alla crescente prosperità di Genova che, nel 1284, nella battaglia della Meloria (uno scoglio a circa 4 miglia a ovest di Livorno) distrusse la flotta navale e sancì la fine della potenza marinara pisana. Nell'area della Meloria, una zona di bassi fondali e di scogli affioranti, nel XIII secolo si svolse anche un'altra battaglia, detta per lo più Battaglia dell'isola del Giglio, combattuta il 3 maggio 1241 tra una flotta genovese e una pisano-siciliana. La flotta genovese fungeva da scorta ai prelati convocati a Roma dal papa Gregorio IX per un concilio indetto contro l'imperatore Federico II; quella pisano-sicula aveva il compito di sbarrare la strada ai prelati ed era comandata dal conte Buzzacarini e da Enzo, figlio naturale dell'imperatore. Il comandante genovese, Malocello, nonostante l'inferiorità numerica del proprio contingente, decise di affrontare gli avversari ma, sebbene i suoi si battessero con coraggio, fu duramente sconfitto e gran parte dei prelati fu catturata dagli imperiali.

News

Loading...

 

Creazione siti web CODENCODE