ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Piemonte >> Provincia: Vercelli >> Comune: Piode >> Approfondimento: BASILICA DI SUPERGA

BASILICA DI SUPERGA

Approfondimento

Approfondimento: BASILICA DI SUPERGA

Voluta da Vittorio Amedeo II, sorge sul colle omonimo, sul lato opposto alla recinzione generata dalle Alpi; dallo stesso colle il monarca, insieme al principe Eugenio di Savoia, aveva studiato le posizioni dei francesi durante l'assedio di Torino, prima della vittoriosa battaglia con la quale furono sconfitti gli avversari (1706). Costruita su progetto dello Juvarra fra il 1717 e il 1731, rientrava nel più vasto disegno di ampliamento dell'intera città, che teneva conto del precedente impianto urbanistico (di cui conservò il disegno a scacchiera, razionale e dunque rispondente alle idee del secolo incipiente). In posizione panoramica a dominare il capoluogo, ha una pianta resa necessaria dalla posizione al vertice dell'altura; un cilindro che costituisce forma rotante, sormontato da una cupola, preceduto da un pronao e sorretto lateralmente da due brevi corpi trasversali. Benché nell'idea classica ricordi evidentemente il Pantheon, raggiunge un esito completamente diverso, una leggerezza che neanche l'ampia mole del vasto convento annesso riesce a diminuire. Contribuiscono a generare la levità del complesso: lo sviluppo in verticale (in cui predomina la cupola), il pronao snello e la spaziatura ineguale dell'intercolumnio, la luminosità delle superfici ritmate da semipilastri addossati alle pareti (le paraste), il colore chiaro delle colonne, il senso aereo che conferiscono i campanili borrominiani sulle ali. Il convento, poi, si sviluppa alle spalle della basilica, quasi celato dalle ali laterali, che hanno la funzione di fondale della chiesa, benché ne costituiscano il lato anteriore. V. anche SAVOIA

News

Loading...

 

Creazione siti web CODENCODE