dal Comune

Largo San Vito

111
È uno spiazzo dedicato all’antica chiesa di Celle. Questa chiesa era dedicata a San Nicola, il Santo più popolare in Puglia e poteva contenere al massimo 100 persone. Il portale della chiesa era rivolto verso est mentre l’abside e altare verso Faeto. Sotto il pavimento erano presenti due botole, accesso alle fosse per l’inumazione, utilizzate fino al decreto di Napoleone. Dopo il suo crollo, nel 1850 circa, Monsignor Passero la fece ricostruire dove si trova attualmente, intitolandola a Santa Caterina. Oggi della Chiesa vecchia si può osservare solo la maiolica di San Vito incastonata nell’arcata centrale del muro a Nord.

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra