Aldo Genovese

Via Francigena

27
I nostri territori sono attraversati dalla Via Francegena del Sud (che coincide poi con l’antica Via Traiana). Il tratto che collega il beneventano a Celle di San Vito e poi a Troia costituisce la tappa n°17. La via Francigena era l’antica strada medioevale che univa Canterbury a Roma e poi ai porti pugliesi, punti di partenza per l’Oriente e la Terra Santa. Oggi la Via Francigena conosce una rinnovata notorietà ed è stata riconosciuta nel 1994 “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”, assumendo alla pari del Cammino di Santiago di Compostela una dignità sovranazionale. Il tratto di Celle di San Vito non solo rientra nella Via Francigena, ma è tappa anche della Via Micaelica, della Via della Seta e di tutte le strade che conducono ad Oriente. Lungo la via Francigena, è possibile ammirare la Taverna e la Posta, utilizzati per il riposo dei cavalieri dei pellegrini, e la chiesetta di San Vito Martire.

Su questo sito utilizziamo cookie, di prima e di terza parte, per finalità tecniche e, previo tuo consenso, di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con le tue preferenze.
Per maggiori informazioni o per prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, leggi l'informativa.
Chiudendo questo avviso, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.
Accetta, proseguo e chiudo questa finestra