ITALIAPEDIA - L'enciclopedia on line sui Comuni d'Italia

 

Home >> Nazione: Italia >> Regione: Piemonte >> Provincia: Vercelli >> Comune: Piode >> Approfondimento: AMEDEO VI (DI SAVOIA)

AMEDEO VI (DI SAVOIA)

Approfondimento

Approfondimento: AMEDEO VI (DI SAVOIA)

Nato nel 1334 a Chambéry (Francia), da Aimone il Pacifico e Iolanda del Monferrato, è passato alla storia col soprannome di Conte Verde, poiché era solito indossare durante le giostre e i tornei cavallereschi un'armatura completamente verde, vestita per la prima volta nel 1353 -verdi erano anche le sue tende da campo, la gualdrappa del suo destriero e le vele della sua flotta-. Diede un nuovo impulso alla politica di casa Savoia, acquisendo ai suoi domini Torino, Pinerolo, Monferrato, Saluzzo, Biella e Cuneo -le ultime due furono sottratte ai Visconti di Milano-. Partecipò inoltre intensamente alla vita politica europea e combatté per la Francia nella guerra dei Cento Anni contro l'Inghilterra (1337-1453). Rispose, in seguito, all'appello di papa Urbano V (1362-1370) per una crociata contro i turchi, in soccorso dell'imperatore bizantino Giovanni V Paleologo: la crociata non ebbe luogo ma egli partì comunque e sottrasse ai turchi la fortezza di Gallipoli (1366). Nella guerra di successione al trono di Napoli si schierò al fianco di Luigi I d'Angiò contro Carlo di Durazzo, che aveva fatto uccidere l'ex regina di Napoli, Giovanna. Nel 1364 fondò l'ordine religioso-cavalleresco del Collare della Santissima Annunziata, cui si connette anche la più alta onorificenza sabauda, rappresentata appunto da un collare d'oro smaltato di verde e tenuto insieme da tre "nodi d'amore" o "nodi Savoia", a simboleggiare la fratellanza. Alla sua morte, sopravvenuta a causa di un'epidemia di peste nel 1383, il trono fu ereditato dal figlio Amedeo VII, noto come il Conte Rosso. V. anche SAVOIA

News

Loading...

 

Creazione siti web CODENCODE